“Non più limiti”

Grazie alla leadership nella tecnologia a Gas Naturale Liquefatto (LNG), IVECO è in ascesa continua nella conquista di nuovi clienti di pesanti stradali. Ed il 2018 per il brand si è chiuso con un nuovo record nel mercato italiano: la vendita di oltre 1000 unità di Stralis a LNG.

Notizia “fresca” che conferma come il Gas Naturale Liquefatto rappresenti la più efficace alternativa al diesel. Di fatto, consentendo la circolazione anche lungo percorrenze soggette a vincoli imposti dalle norme antinquinamento, i mezzi LNG sono una categoria privilegiata in Paesi come la Germania dove sono addirittura esonerati dal pagamento dei pedaggi. Altra gran buona notizia per produttori e fruitori giunge dal numero sempre in crescita delle stazioni di rifornimento di LNG.

Svolta decisiva che ora raggiunge la nostra terra bresciana!

Nel capoluogo sta nascendo in una posizione strategica, a pochi metri dal casello di Brescia Centro, la prima stazione LNG: una realtà così concreta che sta dando lo start a molti acquisti di veicoli presso la storica concessionaria esclusiva del marchio IVECO, Viva Brescia Diesel, di sede a Castegnato (Bs), grande sostenitrice del “green”. Limiti non ne esistono proprio più. A tutto ciò andiamo ad aggiungere che lo Stralis NP 460 di IVECO (potenza 460 CV) ha abbattuto definitivamente anche il tabù delle lunghe distanze: oggi ha un’autonomia di ben 1600 km con un unico rifornimento a LNG.

Ma i punti di forza dei pesanti a gas naturali IVECO sono molti. A partire da quello della ecosostenibilità: il carburante fossile più pulito in assoluto, LNG, garantisce il 90% in meno di NO2, un’impressionante riduzione del 99% di particolato rispetto alle norme Euro 6 e, nelle versioni a biometano, il 95% in meno di CO2. Vi si aggiungono, per lo Stralis 460, l’abbattimento dell’inquinamento acustico, i sistemi di controllo e di gestione brevettati, i cambi automatizzati a 12 velocità, il massimo comfort della cabina per missioni a lungo raggio e, per la sua categoria, la migliore potenza e la migliore efficienza nei consumi di carburante che si riduce infatti fino al 15% con un costo totale di esercizio fino al 9% in meno rispetto ai diesel.
Dulcis in fundo, UE e Governi hanno deciso di supportare lo sviluppo dell’alimentazione a LNG con provvedimenti ed incentivi.

IVECO offre elevata flessibilità nelle personalizzazioni ed alimentazioni a gas naturale compresso, gas naturale compresso e liquefatto, o solo a gas naturale liquefatto. Il suo mezzo pesante a LNG porta il livello delle prestazioni alla soglia necessaria per sostituire il diesel in qualsiasi mission e alza l’asticella delle dotazioni per ottenere il massimo del comfort e della sicurezza.

Fonte: Giornale di Brescia